la fabbrica

le pancere arrivate dall’estero ci aiutano molto a tenere dritti i nostri pensieri. non come le pancere prodotte qui da noi, tutte troppo morbide. alla prima occhiata leggermente fuori asse cedono e arrivederci buoni propositi. no no, con quelle arrivate dall’estero il pensiero rimane dritto, solido. ci si sente anche più leggeri nel non dover continuamente raddrizzare la propria opinione. ora che la pancera si prende cura dei miei pensieri, ho molto più tempo da dedicare ad altro. da qualche settimana, per esempio, ho scoperto la mia passione per lo snocciola-ciliegie. me lo fanno usare addirittura in fabbrica, per togliere le piccole palline incastrate nelle pellicce. mi diverto assai a cercare le piccole sfere di piombo nascoste tra i lunghi peli. snocciolo tutto il giorno. sono così felice che abbiano permesso le importazioni delle pancere dall’estero.

Eda Özbakay

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s